La rivistaDirezioneStoriaCodice eticoIndicazioni tipografiche per gli autoriNumeriAbbonamentiContatti
Home
Periodica de re canonica
Periodica de re canonica
Gli articoli pubblicati nella rivista Periodica de re canonica fino al 2023 saranno gradualmente resi disponibili in formato PDF su questo sito (nella modalità "open access"). Attualmente sono accessibili i PDF del 69 % degli articoli pubblicati tra il 1989 e il 2018.

I fascicoli della rivista che sono pubblicati a partire dal 2024 possono essere acquistati presso Àncora Editrice (in formato cartaceo o digitale).
DOI10.32060/PERIODICA.1.2022.89-138
AutorePaolo Bianchi
TitoloL'uso insufficiente di ragione (can. 1095, 1°) come motivo di nullità matrimoniale. Una rassegna
RivistaPeriodica de re canonica
ISSN 2610-9212 —  2611-4054
Volume111
Anno2022
Pagine89-138
Sommario

La scarsa utilizzazione in giurisprudenza del can. 1095 1° spinge a interrogarsi sul suo effettivo contenuto precettivo. Dopo una ricognizione sia delle occorrenze nel Codice vigente del termine usus rationis, sia delle fonti indicate per il can. 1095, 1°, si danno alcune sintetiche indicazioni di carattere storico. L’analisi prosegue con lo spoglio di alcune edizioni commentate del Codice e di alcune note opere di consultazione, ma si concentra soprattutto sulla presentazione di diversi manuali, ordinati secondo tre linee interpretative prevalenti che da essi emergono. L’analisi della giurisprudenza rotale successiva al 1983 conferma come siano poche le decisioni dove il can. 1095, 1° sia richiamato non solo obiter nelle motivazioni in iure ma soprattutto venga applicato a casi concreti nelle motivazioni in facto. Alcune considerazioni sul rapporto fra can. 1095, 1° e processus brevior nonché alcune conclusioni chiudono la rassegna. In queste ultime si danno delle indicazioni sul contenuto della mancanza di uso sufficiente di ragione in relazione al consenso matrimoniale nonché circa la sua prova.


Il PDF di quest'articolo non è ancora accessibile.
Ricerca negli articoli